Dopo l’inserimento di Bari tra le migliori destinazioni in Europa nel 2019 secondo Lonely Planet, il Comune di Bari ha deciso di stanziare 16.900 euro per finanziare un piano di comunicazione a cura sempre di Lonely Planet. La decisione è stata presa dalla giunta comunale.

Lonely Planet ha infatti proposto al Comune la realizzazione di un piano di comunicazione digitale per il mercato italiano che promuova la città di Bari come destinazione di viaggio per soggiorni di cultura, enogastronomia, attività all’aria aperta ed esperienze da vivere sul territorio durante tutto il corso dell’anno. Il progetto ha una durata di tre mesi, da ottobre a gennaio 2020 con rilancio nel periodo primaverile.

“Il progetto – si legge nella delibera – permette di creare un racconto coinvolgente in grado di stimolare il viaggiatore con suggestioni diverse in un arco temporale di almeno tre mesi ed in particolare prevede la redazione di 4 native article, ognuno pensato per approfondire un tema specifico”. “La partecipazione del Comune di Bari al progetto di comunicazione digitale – precisa ancora la delibera – promosso da Lonely Planet Italia, ha riflessi diretti sul bilancio comunale in quanto comporta il finanziamento della spesa complessiva di € 16.900,00 più IVA al 22%”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here