“L’amicizia possibile tra l’uomo e la natura” è il tema della nona edizione del concorso nazionale di poesia e narrativa “Nicola Saponaro”, promosso dall’associazione culturale Porta d’Oriente – Libero sviluppo del Mediterraneo, con il patrocinio di Comune di Bari, Regione Puglia, Università agli Studi di Bari, Confartigianato di Bari e Camera di Commercio di Bari.

La cerimonia di premiazione si terrà il 12 dicembre nel Circolo Unione di Bari e vedrà protagonisti giovani scrittori e i ragazzi delle scuole pugliesi che hanno partecipato al premio, dedicato quest’anno all’ambiente. Sono cinque le sezioni del premio in concorso: romanzo, poesia in lingua, poesia in vernacolo, racconto breve, corto. A queste si aggiunge quest’anno si è aggiunge una sesta sezione dedicata alla letteratura per l’infanzia e l’adolescenza.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here