Il 28 novembre 2019 alle ore 10 si terrà presso il Ministero dello Sviluppo Economico un tavolo urgente sulla vertenza Bosch di Bari. Ad annunciarlo è la deputata bitontina del M5S Francesca Anna Ruggiero. «All’incontro, che ho sollecitato personalmente – spiega –  e ottenuto da Giorgio Sorial, vice capo di gabinetto del Ministero, saranno presenti sigle sindacali e rappresentanti dell’azienda per discutere delle prospettive industriali del sito».

«Restiamo abbastanza interdetti – incalza la deputata – rispetto all’atteggiamento paradossale della Direzione Aziendale che, come denunciato dai sindacati, utilizza contemporaneamente il contratto di solidarietà e fa straordinario con deposito ore positivo. Anche il mancato riconoscimento delle condizioni di miglior favore che eliminano o sostituiscono l’ammortizzatore sociale è fonte di disappunto, visto il danno causato al salario dei lavoratori. In questa fase così delicata non è possibile che siano ancora una volta i dipendenti a subire le conseguenze di una crisi di cui non hanno colpa».

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here