Pubblica una foto a sostegno del leader della Lega, Matteo Salvini, e dopo pochi minuti le oscurano la pagina Facebook. E’ accaduto questo pomeriggio a Laura Manginelli, consigliere comunale della Lega a Bari: “Per aver postato la propria foto con l’effige a sostegno di Matteo Salvini quest’oggi è stata oscurata da Facebook la pagina del consigliere comunale di Bari Laura Manginelli senza che le siano state fornite motivazioni e senza ricevere risposta al reclamo presentato”.

A denuncialo è il responsabile dell’area territoriale nel nord barese della Lega-Salvini Premier, l’avvocato Davide Bellomo, che attribuisce la chiusura non a contenuti violenti, razzisti o antisemiti, ma ad un post pubblicato dal consigliere Laura Manginelli, poche ore fa, pro Matteo Salvini.

“Siamo al paradossale. Se pensano di poter imbavagliare così i sostenitori della Lega, pensano male. La politica oggi si esercita anche attraverso i media e i social network e noi della Lega non siamo disposti a tirarci indietro”, conclude Bellomo.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here