Un’area verde e pedonale, l’attivazione di una postazione di bike sharing, un’area fitness e un teatro all’aperto all’interno del Policlinico. E’ il progetto presentato ai sindacati dal direttore generale, Giovanni Migliore.

La relazione, 13 pagine, prevede un profondo restyling del più grande ospedale di Puglia: “La ridefinizione della funzione degli accessi e della viabilità interna – si legge – consente di creare all’interno del Policlinico un’area green, inibita alla sosta delle auto. Nel progetto di sistemazione delle aree, grande attenzione è rivolta alla qualità degli spazi dedicati ai pedoni e alla rivalutazione di alcuni punti nevralgici del comprensorio ospedaliero. In particolare, sarà consolidata ulteriormente la pedonalizzazione dello spazio prospiciente il padiglione dei Servizi Amministrativi, attraverso un intervento di de-impermeabilizzazione e conseguente aumento delle superfici a verde. L’esito che si otterrà è quello di creare zone confortevoli sia sotto il profilo visivo che di percorribilità, spazi urbani attrezzati, vivibili e tranquilli, dedicati specificatamente alla socializzazione, dove è piacevole sostare, incontrarsi o semplicemente camminare. Tra le suddette aree, di futura realizzazione, verranno inserite nuove pavimentazioni, elementi di arredo ed l’illuminazione. Saranno, inoltre, risistemate ed implementate le aree verdi esistenti, con nuove cordonature in pietra, nuovo manto erboso e nuove piantumazioni. Per i vialetti pedonali che si sviluppano all’interno delle aree verdi, si propongono nuove pavimentazioni in betonella con l’arricchimento di nuovi elementi di arredo urbano, quali panchine, cestini, portabiciclette”.

Il bike sharing

Prevista anche una stazione di bike sharing: “La razionalizzazione della viabilità interna e la
realizzazione della rete di percorsi ciclistici, che sarà attuata nelle fasi successive, saranno
funzionali anche alla implementazione di un sistema di bike-sharing, che offrirà a regime la
possibilità agli utenti di raggiungere in bici i padiglioni di interesse, come alternativa alla modalità pedonale”, si legge.

Teatro all’aperto e area fitness

Infine un teatro all’aperto: “L’attuazione delle disposizioni previste nel presente Piano permetterà la creazione all’interno del nosocomio di nuovi spazi pedonali, per una superficie complessiva di circa 20.000 mq. I nuovi spazi, liberati dalla congestione veicolare, potranno essere utilizzati per funzioni a servizio degli cittadini, in alternativa a quella specifica sanitaria. In particolare si prevede la realizzazione di un’area fitness da equipaggiare con attrezzi outdoor e l’identificazione di una zona che sarà oggetto di allestimenti temporanei, da adibire a teatro all’aperto per la realizzazione di eventi e/o spettacoli (concerti, rappresentazioni teatrali, presentazione di libri).

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here