Cabtutela.it
acipocket.it

Il più grande furto di arte da dopoguerra. Nel Castello di Dresda in Germania è stata  saccheggiata la celeberrima collezione della Grünes Gewölbe, nella sala delle Volte Verdi. Per la Bild si tratta del “più grande furto d’arte nella storia del dopoguerra”. Il bottino è composto per lo più di gioielli antichi mentre sono stati tralasciati vasi e dipinti, probabilmente perché troppo ingombranti. Il castello è stato circondato dalle forze di sicurezza tedesche ma gli autori del furto erano giù riusciti a fuggire.

I ladri hanno provocato un incendio in una cabina elettrica in modo da togliere la corrente elettrica al Castello, secondo le prime dichiarazioni della polizia, e sono entrati da una piccola finestra laterale. Il bottino sarebbe del valore di un miliardo di euro.

Foto pixabay – Castello Dresda


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui