La partita finisce. Netta vittoria esterna del Bari grazie a un secondo tempo caparbio: prima Hamlili sblocca il risultato al 60′, poi la zampata vincente di Simeri su assist di Antenucci e ha chiudere definitivamente il match è stato l’autogol di Raimone. Nonostante il 14esimo risultato utile consecutivo la Reggina, al primo posto, resta distante di 10 punti.

83′ Match chiuso. Raimone sbaglia in modo grossolano l’intervento e spedisce la palla nella sua porta: 3-0

75′ Ancora Simeri in contropiede, a tu per tu col portiere spara debolmente

67′ Giocata da campione di Antenucci che di esterno destro serve un assist al bacio per Simeri, che caparbio in piena corsa tocca la palla di punta e beffa tutta la retroguardia. Ripresa esemplare del Bari: è 2-0!

60′ Una fiammata improvvisa sblocca la partita. Ancora una volta è decisivo Hamlili che raccoglie una palla sporca dal limite dell’area e con un diagonale preciso infila la porta della Casertana! 1 a 0!

57′ La partita sembra si sia sbloccata ma in favore dei padroni di casa che si rendono più volte pericolosi in ripartenza

Al 52′ prima chance per i galletti. Su un cross da sinistra Hamlili impatta di testa ma lontano dalla porta difesa da Crispino

Ripresa al via!

41′ Pressing del Bari nel finale di primo tempo. Antenucci, Simeri e Terrani cercano la giocata decisiva sui 20 metri ma senza creare occasioni degne di nota

30′ A Caserta si sta assistendo a una lotta nel fango. Poco calcio giocato e tanti contatti fisici, la rivalità è viva sugli spalti

16′ Inizio difficile per Terrani, finora ha sbagliato la misura di tutti i passaggi effettuati

7′ Terreno di gioco in pessime condizioni, finora nessun pericolo solo tanta difficoltà nel gestire la palla

1′ Squadre in campo!

Tredici risultati utili consecutivi ma dieci punti di distacco dal primo posto. Il Bari targato Vivarini continua la ricorsa promozione allo stadio “Pinto” con la Casertana per la 19ª giornata di Serie C, girone C. In trasferta i galletti possono contare sulla spinta di oltre 800 tifosi in un campo storicamente difficile: 16 gare disputate tra campani e pugliesi, i biancorossi ne hanno vinte sette e pareggiare sei mentre tre sono le affermazioni rossoblù. A Caserta, però, i galletti non hanno mai vinto.

Ecco le formazioni ufficiali:

Bari (4-2-3-1): Fratta, Berra, Sabbione, Perrotta, Costa, Hamlili, Bianco, Schiavone, Terrani, Simeri, Antenucci

Casertana (3-5-2): Crispino, Raimone, Caldore, Starita, D’Angelo, Zito, Longo, Clemente, Varesanovic, Origlia, Silva

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here