Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Per la definizione condivisa degli orari di chiusura delle attività del quartiere Umbertino nel pomeriggio si è svolto un incontro tra il comitato dei residenti dell’Umbertino e una folta rappresentanza di ristoratori e titolari di locali notturni.

Alla riunione pubblica di palazzo di Città hanno partecipato il direttore generale e degli assessori allo Sviluppo economico, Carla Palone, e all’Ambiente, Pietro Petruzzelli

I locali – è stato deciso – dovranno chiudere il venerdì e il sabato alle ore 2.30 in tutti i mesi dell’anno, mentre dalla domenica al giovedì saranno tenuti a chiudere alle ore 1.30 dal 1° ottobre al 30 aprile, e alle ore 2 dal 1° maggio al 30 settembre. Quanto alla diffusione della musica, tutti i gestori si sono impegnati a rispettare quanto previsto dalla normativa vigente, riducendo al massimo le emissioni sonore all’interno dei locali.

Nei prossimi giorni il sindaco firmerà l’ordinanza che recepisce queste disposizioni per avviare la sperimentazione necessaria a contemperare le esigenze dei residenti e quelle dei titolari dei numerosi locali della zona, dopo un periodo di contrasti legati alle diverse posizioni in campo che hanno spinto l’amministrazione a promuovere un confronto tra le parti.

Infine, si è fatto anche il punto sul sistema di raccolta dei rifiuti che, sulla base delle intese, ha subito alcune variazioni. Pertanto si è convenuto di effettuare un monitoraggio specifico con la Polizia locale.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui