Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Sono passate quasi due settimane da quando, l’8 gennaio, in una palazzina di via delle Regioni, è crollato un solaio (qui il video), invadendo il balcone dell’inquilino dell’ultimo piano. L’edificio di tre piani è abitato da otto famiglie, sei pagano l’affitto all’Arca Puglia e le altre due sono proprietarie. Da quell’8 gennaio è stato persino tolto il gas e in pieno freddo i residenti vivono senza riscaldamento. Dopo la denuncia di Borderline24, è intervenuto anche il Comune.  “Ho chiamato personalmente l’Arca Puglia – ci spiega l’assessore al Patrimonio, Vito Lacoppola – ho parlato con l’ufficio tecnico dell’Arca che mi ha confermato che sono stati fatti sopralluoghi e che stanno predisponendo lavori da effettuarsi in massima urgenza. Comunque la situazione – da quello che mi hanno riferito – sembra sotto controllo”.

I residenti sperano in una soluzione rapida. Sta diventando davvero difficile vivere senza riscaldamento, senza poter farsi una doccia con l’acqua calda, in pieno inverno, senza poter cucinare. E con la paura che possano esserci anche altri crolli, considerando che proprio qualche giorno fa un altro masso sarebbe caduto.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui