Cabtutela.it

Un’anziana di San Donato di Lecce è morta questa mattina al Vito Fazzi dov’era stata ricoverata d’urgenza ieri sera dopo essere stata investita a casa dall’improvvisa fiammata provenite da una stufa a gas. L’anziana, Michela Toraldo, 89 anni, era sola in casa. La fiammata le ha bruciato i vestiti, provocandole ustioni su tutto il corpo. A dare l’allarme era stata la figlia, rientrando a casa. Le condizioni dell’anziana, già molto gravi, si sono aggravate durante la notte, impedendo il trasporto al Centro Grandi Ustionati di Brindisi. I carabinieri che hanno accertato che si è trattato di un incidente.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui