Cabtutela.it

Un piccolo gesto ma che può significare molto per medici e infermieri sotto pressione negli ospedali pugliesi. Francesco Caputo, detto “Ciccio”, nato ad Altamura ed ex giocatore del Bari ha deciso di vendere la sua divisa numero 9 del Sassuolo per una buona causa in questo momento di crisi. “Andrà tutto bene, restate a casa”. La stessa scritta comparsa su un foglio scritto a mano per festeggiare la doppietta nell’ultimo turno di campionato della Serie A.

“Ecco qui, come annunciato, la mia maglia con dedica speciale. L’asta servirà a supportare il sistema sanitario Pugliese. È un piccolo gesto che renderà tutti più felici. L’asta parte da un prezzo simbolico di 1€ (rilancio minimo 1€). È riservata a tutti gli utenti di maggiore età. L’asta terminerà l’11 Marzo 2020 alle ore 21:30! Il vincitore avrà 24h per regolarizzare”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui