Cabtutela.it

“Martedì 31 alle 12 bandiere a mezz’asta e un minuto di silenzio osservato dai sindaci d’Italia con la fascia tricolore davanti al proprio Comune. Ci uniamo al presidente della Provincia di Bergamo in segno di lutto per le tante vittime dell’epidemia”. Lo propone il presidente dell’Anci Antonio Decaro, sindaco di Bari, per commemorare i cittadini italiani deceduti a causa del coronavirus.

Un’emergenza sanitaria che continua. Per quattro giorni di seguito era in discesa la curva dei contagi, ieri purtroppo è tornata a crescere. Sono 4.492 le persone attualmente positive in più (ieri 3.492), per un totale di contagiati di 62.013. Nelle ultime 24 ore sono morte 712 persone contro le 683 di ieri, portando il bilancio totale delle vittime con coronavirus a 8.215. I guariti superano per la prima volta i diecimila (10.361 persone), 999 in più. Il totale delle persone che ha contratto il virus in Italia arriva a 80.539.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui