Cabtutela.it
revolution-academy.it
Amiu Puglia, d’intesa con l’Amministrazione comunale, ha stabilito una graduale ripartenza dei servizi non essenziali che erano stati sospesi a causa della pandemia da Covid-19. In ottemperanza ai Dpcm del Governo e alle Circolari dei ministeri della Salute e dell’Ambiente, l’Azienda aveva infatti dovuto riorganizzare i servizi per far fronte all’emergenza sul territorio della città di Bari.
Da lunedì 4 maggio, dunque, alcuni servizi ripartiranno e altri se ne aggiungeranno lunedì 11, secondo il calendario allegato. “Iniziamo il 4 maggio con il servizio di prenotazione per ritiro ingombranti e ramaglie e con gli Igenio – spiega il presidente di Amiu Puglia Sabino Persichella – che torneranno per le strade di Bari, per poi gradualmente riavviare tutti i servizi non essenziali sospesi a causa della pandemia Covid-19. La priorità – aggiunge Persichella – rimarrà la salute dei lavoratori come è accaduto in questi due mesi di pandemia. L’errore sarebbe pensare che tutto è passato, ma la normalità è ancora lontana dal venire. Per ogni servizio – conclude – stiamo prevedendo ulteriori misure per garantire innanzitutto il distanziamento sociale e la sicurezza dei lavoratori e dei cittadini”.

– Dal 4/05 riparte il servizio ordinario IGENIO così come da programma pubblicato sul sito aziendale www.amiupuglia.it

IGENIO 1
Lunedì – Giovedì: Via della Felicità (quartiere S. Pio)
Martedì – Venerdì: Via Caravella angolo via dei Narcisi (quartiere Catino)
Mercoledì – Sabato: Via A. De Pascale (S.Spirito)IGENIO 2
Lunedì – Giovedì: Via G. Garofalo (c/o Stazione Palese -Macchie) Palese
Martedì – Venerdì: S. Rita ( quartiere Carbonara 2). Martedì: – via Roccaporena; Venerdì:  – via R. Dicillo .
Mercoledì – Sabato: Via Lama di Giotta (quartiere Torre a Mare)

– Dal 4/05 riparte il servizio di prenotazione dei ritiri di ingombranti e ramaglie con appuntamenti a partire dall’11 maggio, data per la quale si prevede di riprendere il servizio di ritiro.
– Dal 11/05 si prevede la riapertura dei CCR secondo il calendario di apertura vigente nel periodo pre-Covid
  • Centro di conferimento via Napoli-via Maratona (apertura ore 7.30 – 12.30 dal lunedì al sabato e il  mercoledì ore 14:00-17:00) via Napoli n. 349 con accesso da Via Maratona n. 5
  • Centro di conferimento via Oberdan (apertura ore 7.30 – 12.30 dal lunedì al sabato e il mercoledì ore 14.00 – 17.00) via Oberdan n. 13
  • Centro di conferimento via Martin Luther King (apertura ore 7.30 – 12.30 dal lunedì al sabato e il mercoledì ore 14.00 – 17.00) via M.L. King angolo via De Laurentis
  • Centro di raccolta viale Accolti Gil (apertura ore 7.30 – 12.30 dal lunedì al sabato) Z. I. Bari
  • Centro di conferimento s.p. Ceglie Valenzano (apertura ore 7.30 – 12.30 dal lunedì al sabato) Carbonara/Ceglie – SP Ceglie/Valenzano n. 49.

–  Dal 11/05 si prevede la riapertura degli uffici Start-up  secondo il calendario di apertura vigente nel periodo pre-Covid

  • – via Fiume (Santo Spirito) è aperto il martedì dalle 8 alle 14, il giovedì dalle 13.30 alle 19.30, il venerdì dalle 8 alle 14 e il sabato dalle 8 alle 14;
  • – San Paolo è aperto il lunedì dalle 8 alle 14, il martedì dalle 8 alle 14, il mercoledì dalle 8 alle 14 e il venerdì dalle 13.30 alle 19.30;
  • – via Napoli è aperto il lunedì dalle 8 alle 14, il mercoledì dalle 13.30 alle 19.30, il giovedì dalle 13.30 alle 19.30 e il sabato dalle 8 alle 14.
– Per la prossima settimana si continua, come fatto per le precedenti, con un calendario straordinario di raccolta su tutto il territorio porta a porta che prevede la raccolta del vetro con un calendario per sottozone.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui