Cabtutela.it
acipocket.it

Ombrelloni a tre metri, piscine aperte ma niente giochi e passeggiate sulla spiaggia: così i lidi pugliesi dovrebbero riaprire. Le linee guida regionali sono pronte e sono state trasmesse alle associazioni di categoria, su questi presupposti gli stabilimenti balneari dovrebbero essere attivi. I cinque metri tra ombrelloni imposti dall’Inail erano considerati troppi, in Puglia le distanze si accorciano.

Tra le regole anche il divieto di accesso a bar e bagni per chi non è cliente del lido, stop a calcetto e beach volley. Tra le fila di ombrelloni dovrà essere attrezzato un corridoio di almeno due metri per il passaggio. In più sarà necessario non superare un indice di affollamento pari a una persona per 6 metri quadri.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui