Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Marker sui sedili, obbligo di mascherina, differenziazione del flusso per salire e scendere dai mezzi Amtab. Ma a Bari, in particolare negli orari di punta, sono numerose le segnalazioni dei passeggeri che lamentano il mancato rispetto del distanziamento imposto dalle regole anti Covid. La foto d’anteprima è stata scattata alle 8.30 di questa mattina, 5 giugno, vettura 7535 direzione dal quartiere Carbonara al capolinea della stazione centrale.

“Ci sono più di 30 persone – scrive un cittadino al sindaco Antonio Decaro – e non si rispetta alcun distanziamento. L’autista? Per lui è come se fosse una giornata come le altre, indecente la irresponsabilità di questa città. Sindaco, dovrebbe fare qualcosa per fare rispettare le regole”.

Tra le problematiche, in vista della stagione estiva, c’è anche quella del ricircolo di aria. Il direttore generale dell’azienda Francesco Lucibello ha dato disposizione agli autisti di non attivare gli impianti di aria condizionata o in caso di attivazione, di tenere finestrini e botole aperti. Il problema si porrà soprattutto sulle nuove vetture delle serie 7500/7400 e 3200 che hanno finestrini piccoli e botole sul tetto.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui