Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Aiuole e piccoli terreni incolti e abbandonati al degrado. La denuncia giunge dai residenti del quartiere San Girolamo di Bari tramite il gruppo Facebook del rione, dove una cittadina ha postato, nelle scorse ore, le immagini di alcune aree comunali nei pressi del lungomare, dove protagoniste sono erbacce, carte e rifiuti di altra natura.

“Queste aree sul lungomare devono rimanere così?”, chiede l’utente, a cui fanno eco molti altri residenti che nei commenti sottostanti si interrogano sulla cattiva gestione delle zone interessate: “Non ho mai capito cosa volessero farne, potevano essere tanti ben posti d’auto a spina di pesce, mentre ora sono solo una triste discarica a cielo aperto”, è la risposta di un abitante del quartiere, mentre c’è chi propone al Comune di potare le piante e installare dei cespugli per favorire una maggiore pulizia e il decoro della zona.

Tante, tra i commenti, le lamentele circa la cattiva manutenzione del nuovo lungomare da parte dell’amministrazione cittadina, a cui gli utenti chiedono anche di sostituire i pozzetti arrugginiti in vista dell’arrivo del periodo estivo.

(Foto: gruppo Facebook “Vivere a San Girolamo e Fesca Bari”)


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui