Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

In una Cattedrale chiusa al pubblico a causa dell’emergenza coronavirus, si è, come ogni anno, ripetuta la magia dei raggi del sole che raggiungono dal rosone il mosaico centrale della Cattedrale di Bari. Un fenomeno scoperto nel 2005 da Michele Cassano e che è diventato un appuntamento molto seguito in città.

Purtroppo quest’anno è stato trasmesso solo in diretta da Antenna Sud e ad assistere c’erano 30 ragazzi. Le porte della Cattedrale sono rimaste chiuse per evitare assembramenti.

“Oggi è il primo giorno d’estate. Un’estate particolare quest’anno – dice il sindaco Antonio Decaro – Ogni anno, il 21 giugno, nella cattedrale di San Sabino, la luce del sole, attraversando il rosone sulla facciata, si infrange sul pavimento combaciando perfettamente con il disegno del mosaico ai piedi dell’altare. Un momento bellissimo che ogni solstizio d’estate ci fa incontrare per ammirare insieme questa meraviglia. Quest’anno, per l’emergenza covid, non sarà possibile assistere a questo momento magico. Diamoci però appuntamento per l’anno prossimo. Io ci sarò”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui