Cabtutela.it
acipocket.it

È subentrata da questa mattina nella gestione della casa di riposo Giovanni XXIII di Alberobello una delle Unità speciali di assistenza per l’emergenza (Usca) della Asl di Bari. L’intervento si è reso necessario a seguito dell’accertamento di 71 casi di positività al Coronavirus – di cui 59 pazienti e 12 operatori – all’interno della struttura.

Gli stessi medici e infermieri dell’Unità speciale di assistenza si occuperanno dei tre anziani ospiti che non sono stati contagiati. Intanto, nel Comune di Alberobello le scuole rimarranno chiuse anche per la giornata di domani, mentre negli uffici comunali i dipendenti sono rientrati a lavoro ma gli sportelli restano chiusi al pubblico.

Intanto un anziano è stato trasferito in ospedale per il peggioramento delle condizioni di salute.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui