Cabtutela.it
acipocket.it
MangAmi

È stata restituita l’auto  a Maria Elena Barile Damiani, la 56enne barese affetta da sclerosi multipla a cui nei giorni scorsi, era stata rubata una Fiat Doblò nel parcheggio mercatale adiacente all’ospedale Di Venere di Carbonara.

L’auto era l’unico mezzo per garantirle  mobilità e autonomia vista la sua disabilità. L’appello della figlia era diventato virale al punto tale da portare al lieto epilogo.  I ladri hanno restituito l’auto alla donna con tanto di bigliettino: «Anche noi abbiamo un cuore. Scusateci non sapevamo della vostra patologia… Scusateci ancora…. I ladri». La vettura infatti è stata recuperata nel pomeriggio dai carabinieri a Valenzano che hanno contattato la signora Maria Elena.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui