Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

“Farmacisti dimenticati dal governo regionale”. E’ la denuncia del gruppo di Fratelli d’Italia in Consiglio regionale pugliese in merito alle priorità nelle vaccinazioni anti Covid.

“Il “Documento tecnico sulla possibile rimodulazione delle misure di contenimento del contagio da Sars-Cov 2” nei luoghi di lavoro e strategie di prevenzione” – dicono i sei consiglieri di Fdi – consultabile sul portale web dell’Inail, ha inserito la categoria dei farmacisti nella classe di rischio più elevata, alla luce delle considerevoli percentuali di esposizione e contagio all’infezione da Covid-19, accomunandola così ad altre professioni sovraesposte. Rientra quindi, a pieno titolo, fra le categorie professionali che necessitano di vaccinazione fin dalla prima fase della campagna in atto. Ma i diretti interessati non sono ancora a conoscenza del cronoprogramma e delle tempistiche previste in Puglia per la vaccinazione dei farmacisti titolari, dei collaboratori e dei dipendenti”. Fdi chiede alla Regione di fornire risposte e chiarimenti nel merito della questione sollevata”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui