Cabtutela.it
acipocket.it
MangAmi

Sono stati sorpresi da una pattuglia dei carabinieri mentre erano intenti a raccogliere olive all’interno di un fondo agricolo. È accaduto ieri a Toritto, in contrada Salvella, dove un 42enne con piccoli precedenti penali e un 37enne incensurato, entrambi migranti, sono stati denunciati a piede libero per tentato furto. 

Al sopraggiungere dei militari, i due ne avevano già raccolto quasi una tonnellata, riposta in diversi sacchi. È bastato pochissimo ai militari per accertare che il tutto stesse avvenendo all’insaputa del proprietario del terreno. Il carico è stato immediatamente recuperato e restituito al legittimo proprietario, mentre per i due, una volta identificati, oltre la denuncia, è scattata anche la sanzione amministrativa per il mancato rispetto delle norme anti-covid atteso che i due provenivano dalle province di Potenza e di  Taranto.

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui