Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Un normale posto di blocco in cui, dal rifiuto da parte degli occupanti dell’auto di fermarsi all’Alt dei carabinieri, è scaturito un inseguimento in cui non sono mancati speronanti e anche l’esplosione di alcuni colpi di pistola. 

È accaduto ieri mattina a Conversano, dove i due a bordo di un’automobile sono fuggiti a tutto gas superando l’auto di servizio dei carabinieri del posto, che erano impegnati nell’attività di normale controllo del territorio e degli automobilisti. I militari si sono quindi messi subito sulle tracce dei due che, di tutta risposta, hanno speronato l’auto e hanno tentato di investire i carabinieri. 

Nel tentativo di fermare i fuggitivi, uno dei due militari ha esploso alcuni colpi di pistola, ma i due a bordo dell’auto hanno proseguito la propria corsa facendo perdere le proprie tracce. Attualmente sono in corso le indagini per individuare l’auto e i due occupanti. 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui