Cabtutela.it
aqp.it
ferrovieappulolucane.it

In queste ore è tornato a riunirsi il COC – comitato operativo comunale – per valutare tutte le azioni utili alla gestione della fase di vaccinazione che coinvolgerà una parte dei dipendenti comunali.  Come specificato nel Piano regionale vaccinazione anti – Covid 19, che a sua volta recepisce le direttive contenute nel Piano straordinario nazionale di vaccinazione, tra le categorie interessate dalle prossime fasi della vaccinazione ci sono nell’ordine gli insegnati, gli operatori scolastici e gli agenti di Polizia locale che rientrano nel comparto delle Forze dell’ordine.

Entro le prossime ore quindi il Comune avvierà le verifiche sulla disponibilità dei proprio dipendenti che rientrano nelle suddette categorie, circa 850 unità tra operatori scolastici, educatori, personale ATA e agenti di Polizia Locale, a cui sarà chiesto di compilare un form di adesione così da fornire a stretto giro l’elenco dei soggetti che a partire dalla prossima settimana saranno sottoposti a vaccino.  A questi si aggiungeranno tutti i dipendenti delle aziende, società e cooperative che forniscono servizi presso le strutture interessate (addetti al trasporto scolastico, mense, pulizie).

Sempre nel COC sono state affrontate le questioni relative all’organizzazione dei siti individuati per le operazioni di vaccinazione. Nei prossimi giorni si procederà ad allestire e a procedere con tutte le attività propedeutiche per la sede del Comando della Polizia Locale e il Palacarbonara in via Fratelli De Filippo, 22 a Carbonara. Una volta consegnati gli elenchi del personale dipendente da vaccinare, il dipartimento di Prevenzione deciderà le modalità e la tempistica delle operazioni.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui