Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

“L’avvocato di Berlusconi sottosegretario al Ministero di grazia e giustizia. Non c’è altro da dire. Anzi una cosa c’è: il governo dei migliori”. E’ così che Alessandro Di Battista commenta in un post le nomine di sottogoverno, commentate a sua volta anche sulla sua bacheca dalla senatrice Barbata Lezzi secondo la quale si tratta di “Un altro pessimo e devastante segnale”.

Toni ironici con i quali Di Battista non nasconde lo sgomento in merito allo scenario politico attuale. Lo stesso, sempre all’interno dello stesso post, ha ricordato inoltre che “Il 22 gennaio scorso è stata rinviata a Bari l’udienza del processo escort. Motivo? Le condizioni di salute dell’imputato Berlusconi. Pochi giorni dopo l’ex-cavaliere (immagino sotto naftalina) ha incontrato il Presidente incaricato Draghi che l’ha accolto con un caloroso: grazie di essere venuto. Chissà di cosa avranno parlato. Magari di quali sottosegretari piazzare. Pensate, sottosegretario alla giustizia (ripeto, alla giustizia) è stato appena nominato Francesco Paolo Sisto, deputato di Forza Italia nonché, udite, udite, avvocato di Berlusconi al processo escort” – ha concluso Di Battista.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui