Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

“Non deve esserci spazio per la violenza. Con i sindaci e i rappresentanti delle istituzioni comuni, si può discutere, anche polemizzando con forza, ma gli atti delinquenziali sono solo da condannare”. A parlare è il vicepresidente della Regione Puglia, Raffaele Piemontese, che questa mattina si è recato al Comune di Trani insieme alla consigliera regionale del Partito Democratico, Debora Ciliento, per esprimere vicinanza e solidarietà al sindaco Amedeo Bottaro. Quest’ultimo è stato bersaglio, nella notte tra venerdì e sabato scorsi, di un atto intimidatorio per mezzo del quale qualcuno ha incendiato il portone d’ingresso della sua abitazione.

Nel corso dell’incontro, Raffaele Piemontese ha ricordato come questi atti di delinquenza siano particolarmente odiosi quando prendono di mira un’abitazione, una casa, il luogo privato che custodisce gli affetti più preziosi. “Oltre ai sentimenti di amicizia personale e di fraterna vicinanza testimoniamo la solidarietà politica e istituzionale che si traduce nel completo sostegno dell’azione del sindaco di Trani”, ha concluso il vicepresidente della Regione Puglia.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui