Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

Il Bari vince per 2-0 in casa della Juve Stabia il turno infrasettimanale della 28esima giornata del girone C di Serie C. I galletti allenati da Massimo Carrera confermano il cambio di passo con la quarta vittoria consecutiva: determinante questa volta Marras, autore di una doppietta, ma è tutta la squadra a dimostrare un atteggiamento propositivo. Invariato il meno uno dalla seconda posizione occupata dall’Avellino.

La prima occasione del match arriva al 13′, quando Antenucci dopo un dribbling secco calcia di poco al lato. Al 31′ unica occasione per le vespe, i padroni di casa campani, con un grande sinistro dalla distanza di Vallocchia, la palla finisce sul palo. Al 41′ D’Ursi spreca malamente una occasione, dopo un assist geniale di Cianci si invola a tu per tu col portiere avversario ma la conclusione finisce larga.

E’ solo il preludio dello 0 a 1 che arriva allo scadere della prima frazione di gioco: Marras, il numero dieci effettua un taglio nel cuore dell’ara di rigore, poi il diagonale in girata che si insacca. Il raddoppio viene siglato ancora da Marras, scambio nello stretto con Antenucci, con il piazzato di prima a giro per lo 0-2. Una perla al 48′.

Ottima la gestione per il resto dell’incontro, da segnalare al 53′ il colpo di tacco, quasi lo “scorpione” di Cianci che al volo ha pizzicato la traversa.

Top. Marras: torna decisivo, i Bari ha bisogno di lui ma solo quando è in partita.

Flop. Nessuno sotto la sufficienza.

FOTO SSC BARI


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui