Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Focolaio Covid-19 nel reparto di Oncologia dell’ospedale Vito Fazzi di Lecce. La conferma è arrivata nelle scorse ore dalla Asl. Si tratta, in particolare, di 12 pazienti negativi al momento dell’ingresso in ospedale. A causa della rapida diffusione del contagio si teme si tratti della variante inglese del virus.

I pazienti verranno ora trasferiti in camere singole nel Dipartimento di emergenza accettazione, situato nelle vicinanze e all’interno del quale è presente il necessario per fornire assistenza ai pazienti Covid-19. Ad occuparsi di loro sarà un’equipe di specialisti preparati sia per la patologia oncologica, sia per quanto concerne il Covid. L’equipe, nello specifico, sarà attiva per 15 giorni, ma non potrà tornare a operare immediatamente nel reparto di oncologia. Una volta finita l’assistenza ai 12 pazienti risultati positivi i medici dell’equipe, tutti vaccinati, dovranno effettuare alcuni giorni di riposo durante i quali saranno sottoposti a tampone.

Per i pazienti oncologici risultati negativi è previsto invece il trasferimento nel reparto di Medicina d’urgenza, situato al piano terra del Dea. Infine, si è reso necessario l’approfondimento delle casistiche, pertanto, tutti i pazienti del reparto in cui è stato riscontrato il focolaio saranno monitorati costantemente. Il monitoraggio è previsto anche per Oncoematologia pediatrica.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui