Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

In zona rossa si è innalzata notevolmente l’attenzione di cittadini e istituzioni sul rispetto delle regole Covid, come il distanziamento sociale. Tra negozi chiusi e divieto di uscire di casa, i cittadini segnalano degli assembramenti nel corso delle cerimonie per le festività pasquali, in particolare la domenica delle Palme appena trascorsa.

Una delle segnalazioni riguarda la parrocchia Madonna di Fatima, a Trani. Nel selfie pubblicato sui social network direttamente dal sacerdote si possono osservare decine di fedeli che occupano i banchi senza l’usuale distanziamento (alternando i posti a sedere oppure le file di panche). “Succede tutto questo – si legge nella segnalazione – mentre conviviamo con tutte le restrizioni quindi palestre, ristoranti, bar chiusi, attività sportiva nelle vicinanze di casa”.

Il parroco che ha scattato il “selfie” ha precisato che nella sua chiesa le regole anti Covid vengono rispettate e che la foto (scattata da lui stesso) ingannava per la prospettiva. Ha comunque chiesto scusa per aver fatto un “selfie” in chiesa.

Anche in zona rossa è consentita l’apertura delle chiese ma attraverso il monitoraggio costante delle singole comunità religiose.  Si teme ancora più ressa per il culmine del periodo pasquale. Foto Facebook


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui