Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Arrivano domani mattina a Bari i furgoni del corriere espresso di Poste Italiane, per la consegna di 7.500 dosi di vaccini anti Covid Moderna. Nelle prime ore di domani, 7 Maggio, infatti, alcuni mezzi speciali, attrezzati con celle frigorifere, prenderanno in carico i vaccini della casa farmaceutica Moderna per la consegna finale presso l’Ospedale IRCCS Giovanni Paolo II, in Viale Orazio Flacco, 65.

Intanto al 5 maggio, in Puglia la percentuale di popolazione che ha completato il ciclo vaccinale è pari 9,5%, sale al 26,3% se si calcola coloro che hanno ricevuto solamente la prima dose di vaccino anti Covid. E’ quanto emerge dal rapporto settimanale della fondazione Gimbe.

Tra gli over 80 è stato quasi raggiunto il target: il 66,3% ha completato il ciclo vaccinale ma il 90,3% ha ricevuto almeno una dose, entrambi i dati sopra la media nazionale. Per quanto riguarda, invece, la fascia 70-79 anni, solo il 7,8% è stato immunizzato, il 74,7% ha ottenuto la prima dose. La Puglia risulta essere più indietro nella campagna vaccinale nella fascia di età 60-69 anni: solamente il 37,1% ha ricevuto la prima dose di vaccino, sotto la media nazionale, l’8,2% ha completato il ciclo ma in questo gruppo rientrano anche molti operatori sanitari vaccinati durante la “fase 1”.

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui