Cabtutela.it
acipocket.it

Anche le anatre hanno la loro casa sul lungomare di Santo Spirito, a Bari. Grazie ad una collaborazione tra l’Associazione Marinai Santo Spirito, il gruppo Scout Agesci Santo Spirito 1 e la community VogliAMO Santo Spirito pulita, una struttura larga due metri e profonda un metro e mezzo è stata posizionata ieri su un tratto della battigia, per offrire rifugio alle anatre della zona.

Una vera e propria casetta costruita in legno e poi dipinta, posizionata in modo da non causare disagio alle imbarcazioni e agli operatori incaricati della pulizia di quel tratto di lungomare. L’installazione della struttura è stata anche l’occasione per una raccolta fondi organizzata in collaborazione con i residenti e i commercianti della zona, grazie alla quale è stato possibile rimettere a nuovo e dipingere una barchetta che, posizionata sul lungomare, recita: “Benvenuti a Santo Spirito”.

“Sicuramente c’è tanto da fare, ma con questo entusiasmo, con questa grinta, con questa voglia di cambiare la rotta e soprattutto, con queste persone meravigliose, tutto può accadere. Abbiamo finalmente dato una dimora simpatica alle nostre Paperelle” – è il commento soddisfatto di Roberto Tatoli, del gruppo VogliaAMO Santo Spirito pulita.

(Foto: Facebook “VogliaAMO Santo Spirito pulita”)


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui