Cabtutela.it
acipocket.it

Due dosi dei quattro vaccini approvati dall’Agenzia europea del farmaco sono in grado di proteggere contro la variante Delta. Lo assicura, dati alla mano, Marco Cavaleri, referente dell’Ema, secondo cui i numeri, sul punto, sono rassicuranti e dimostrano quanto sia importante procedere speditamente nella campagna vaccinale, con particolare attenzione alle persone più anziane e vulnerabili.

“Attualmente l’Ema non è in grado di fornire una raccomandazione definitiva sull’uso di diversi vaccini anti-Covid per le due dosi, ma i dati preliminari di studi in Spagna e Germania mostrano una buona risposta immunitaria e nessun problema di sicurezza – ha aggiunto il responsabile della strategia sui vaccini dell’Agenzia europea del farmaco, che prosegue – La strategia di vaccinazione eterologa ha storicamente dimostrato di essere di successo, è stata utilizzata per altri vaccini e ha una solida logica scientifica”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui