Cabtutela.it
acipocket.it

Terzo giorno di occupazione del palazzo di presidenza della regione Puglia. Non si ferma la protesta dei disabili, nonostante l’appello dell’assessore al Welfare Rosa Barone, di tornare a casa perché tutte le richieste erano state accolte. I disabili chiedono di parlare con il presidente Michele Emiliano.

Ieri pomeriggio uno dei disabili che sta occupando la presidenza si è sentito male ed è intervenuto il 118. Dopo i dovuti controlli medici, è stato trasferito in ambulanza al Policlinico di Bari per ulteriori accertamenti. “La manifestazione di protesta per i diritti delle persone con disabilità dentro e fuori dal palazzo va avanti da tre giorni – spiegano i manifestanti –  Il presidente della Regione Puglia, Emiliano Michele, non si è mai fatto vivo con noi. Stiamo portando avanti una lotta durissima per i diritti fondamentali delle persone. Il comportamento di Emiliano è inaccettabile e inumano”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui