Cabtutela.it
acipocket.it
A Bari è di nuovo allarme alga tossica. In particolare, questa volta, l’allerta proviene dalla parte di litorale di San Giorgio, dove le rilevazioni hanno segnalato una concentrazione preoccupante. “Attenzione: in località Lido Il Trullo è stata rilevata una concentrazione elevata di alga tossica (ostreopsis ovata)”. Recita così l’allerta diffuso, pochi minuti fa, dal Comune di Bari tramite Facebook.
E in effetti, già negli scorsi giorni, numerose sono state le segnalazioni da parte di bagnanti, tra cui anziani e bambini, che hanno avvertito sintomi riconducibili agli effetti nocivi delle tossine rilasciate da questo particolare tipo di vegetazione al momento dell’impatto con gli scogli.
Dopo il mese di giugno senza rilevazioni preoccupanti da parte dell’Arpa sulla presenza dell’alga tossica, già il bollettino delle prime due settimane di luglio non aveva lasciato spazio a dubbi: concentrazioni da bollino rosso sono state, infatti, rilevate a Giovinazzo, nei pressi di Riva del Sole, a Torre Canne e Porto Badisco.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui