lapugliativaccina.regione.puglia.it
dona-il-sangue-regione-puglia-it

Avellino-Bari non sarà una sfida decisiva. Lo ha detto il mister Michele Mignani e lo ripete il resto dell’ambiente biancorosso per smorzare la pressione in vista del posticipo del 17o turno di campionato in programma domani, a partire dalle ore 21 sul terreno del ‘Partenio – Lombardi’.

Invece si tratta di una tappa importante per proseguire la fuga promozione. I biancorossi vengono da tre vittorie consecutive convincenti, hanno ritrovato i gol di Antenucci e Botta sempre più determinante. L’Avellino si presenta al big match con ottimi risultati ma naviga a metà classifica.

Gli irpini sono in striscia positiva da 9 giornate: bilancio di 5 successi e 4 pareggi. Ultimo k.o. biancoverde il 3 ottobre scorso, 1-2 a Viterbo dal Monterosi. Nelle ultime 10 partite Avellino sempre a segno, con un totale di 15 marcature. Da par suo il Bari conta su un’organico di primissima fascia, è a quota 36 punti e potrebbe approfittare dello scontro diretto tra le inseguitrici Monopoli e Palermo. La partita sarà trasmessa in diretta anche su Rai Sport.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui