aqp.it
lapugliativaccina.regione.puglia.it

È in pieno corso l’attività di indagine della Polizia Locale di Monopoli finalizzata a ricostruire e sopratutto ad identificare i soggetti che ieri mattina hanno aggredito fisicamente l’operatore della società preposta al servizio di raccolta dei rifiuti nel territorio comunale di Monopoli.

L’operatore ecologico è stato aggredito nella mattinata di sabato 18 dicembre da due persone che a bordo di un’auto, momentaneamente bloccata dietro il mezzo dei rifiuti fermo in strada, non avrebbero sopportato l’attesa. Lo hanno preso a pugni e calci. L’uomo è stato ricoverato in ospedale.

“Grazie all’intervento tempestivo di una pattuglia di Polizia Locale – spiega il comandante Michele Cassano – è stato possibile acquisire notizie utili alla ricostruzione dell’evento.Altresì, attraverso le testimonianze di alcuni cittadini nonché ai filmati degli impianti di videosorveglianza in loco presenti, si sta procedendo all’identificazione degli aggressori”.

“Una violenza assurda da condannare – conclude il comandante Cassano, che merita la massima attenzione.All’operatore aggredito va tutta la solidarietà del Corpo di Polizia Locale”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui