aqp.it
lapugliativaccina.regione.puglia.it

Investimento mortale sulla linea ferroviaria Bari-Pescara, all’altezza di Giovinazzo. E’ accaduto intorno alle 16 di questo pomeriggio. Al momento non si conoscono i dettagli dell’accaduto.

Il traffico, per consentire gli accertamenti dell’Autorità giudiziaria è stato sospeso con una ripresa parziale della circolazione che funziona, temporaneamente, a binario unico alternato. Diversi i disagi sulle linee ferroviarie. Direttamente coinvolti:

Il treno IC 704 Bari Centrale (16:05) – Roma Termini (22:20) cancellato. I passeggeri possono utilizzare il servizio sostitutivo con bus appositamente predisposto. Inoltre, FR 9805 Torino Porta Nuova (9:10) – Lecce (18:50); FA 8311 Roma Termini (13:05) – Bari Centrale (17:14); IC 605 Milano Centrale (7:05) – Taranto (18:26); R 4353 Foggia (15:32) – Bari Centrale (16:55); R 4338 Bari Centrale (15:35) – Foggia (16:58); R 4355 San Severo (16:11) – Bari Centrale (17:55); R 4346 Bari Centrale (17:05) – Foggia (18:28); R 23557 Barletta (17:27) – Fasano (19:20).

Treni parzialmente cancellati: R 23536 Fasano (14:40) – Barletta (16:30): limitato a Bari Santo Spirito (15:53); R 23545 Barletta (15:27) – Fasano (17:20): limitato a Molfetta (15:51); R 23540 Fasano (15:40) – Barletta (17:30): limitato a Bari Centrale (17:19); R 23542 Fasano (16:10) – Barletta (18:00): limitato a Bari Centrale (17:08); R 23551 Barletta (16:27) – Fasano (18:20): origine da Bari Centrale (17:21); R 23555 Barletta (16:57) – Fasano (18:50): origine da Bari Santo Spirito (17:32).

Foto repertorio


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui