aqp.it
lapugliativaccina.regione.puglia.it

Il sogno di un ciclista di tornare a camminare autonomamente dopo un incidente. Una speranza che costa mille euro al giorno. Da Bari Anna Sanarica e Mauro Bello hanno lanciato una raccolta fondi su GoFundMe.

“La passione per la bici, un salto, il buio, un sogno interrotto. Emorragia cerebrale, il coma, il risveglio, un uomo cambiato. Leo – si legge – è un ciclista che nel 2018 ha subito un brutto incidente durante una gara, interrompendo tutto il resto della sua vita. Era un papà, marito, falegname, sportivo”.

“Una caduta incomprensibile – scrivono Anna e Mauro – lo ha mandato in coma con un’emorragia cerebrale. Al risveglio – raccontano – gran parte della memoria è andata persa e tutta la parte sinistra del corpo emiplegica. Tanta fisioterapia – proseguono – gli ha permesso di recuperare un minimo di deambulazione in casa. Ma Leo – continuano – sogna di poter tornare a passeggiare con la sua amata bimba. C’è un’ortesi – spiegano – che potrebbe realizzare questo sogno: la producono in Germania. Costa tantissimo e in più servono giorni di fisioterapia per poter recuperare un minimo del braccio sinistro. Una delle cliniche in Europa – concludono – costa mille euro al giorno. Con le nostre sole forze non ce la possiamo fare. Aiutateci a realizzare il suo sogno”. La raccolta è arrivata a 1.300 euro.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui