SABATO, 24 FEBBRAIO 2024
71,237 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
71,237 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

Se il padre si disinteressa al figlio deve risarcirlo, la sentenza della Cassazione

Pubblicato da: redazione | Dom, 15 Maggio 2022 - 19:00
Martello Della Giustizia

Il figlio ha diritto al risarcimento dei danni patrimoniali e non patrimoniali quando il padre se ne disinteressa. La misura del ristoro sale se l’abbandono avviene durante infanzia e adolescenza, momenti nei quali l’assenza della figura genitoriale si fa più sentire. È quanto affermato dalla Corte di cassazione che ha respinto il ricorso di un padre naturale.

Dopo la nascita del figlio l’uomo si era allontanato e disinteressato del piccolo. La madre ha chiesto il rimborso di tutti i pregiudizi e lo ha ottenuto. Ora la terza sezione civile ha confermato e reso definitivo il verdetto. Per gli Ermellini, infatti, l’obbligo del genitore naturale di concorrere al mantenimento del figlio nasce proprio al momento della sua nascita, anche se la procreazione sia stata successivamente accertata con sentenza.

Per i giudici di legittimità, infatti, di cui ha scritto il sito Cassazione.net, il motivo è fondato e, al riguardo, hanno ricordato che “L’obbligazione trova la sua ragione giustificatrice nello status di genitore, la cui efficacia retroattiva è datata appunto al momento della nascita del figlio, per cui l’obbligo dei genitori di mantenere i figli (artt. 147 e 148 cod. civ.) sussiste per il solo fatto di averli generati e prescinde da qualsiasi domanda giudiziale. Con la ulteriore conseguenza che, anche nell’ipotesi in cui al momento della nascita il figlio sia riconosciuto da uno solo dei genitori, tenuto perciò a provvedere per intero al suo mantenimento, per ciò stesso non viene meno l’obbligo dell’altro genitore per il periodo anteriore alla pronuncia della dichiarazione giudiziale di paternità o maternità naturale, proprio perché il diritto del figlio naturale ad essere mantenuto, istruito ed educato, nei confronti di entrambi i genitori, è sorto fin dalla sua nascita”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Recensioni false, il dramma del business...

Secondo il report The State of Fake Online Review redatto da...
- 24 Febbraio 2024

In Italia boom colonnine di ricarica,...

Crescita record nel 2023 per le colonnine per la ricarica di...
- 24 Febbraio 2024

Meno politica e più intrattenimento, ecco...

Più intrattenimento e meno post politici. Questa è la nuova linea...
- 24 Febbraio 2024

Domani la Med Marathon a Bari:...

Domani domenica 25 febbraio si svolgeranno le tre manifestazioni sportive previste...
- 24 Febbraio 2024