lapugliativaccina.regione.puglia.it

“Era la mia prima finale mondiale nei 100 rana e già ero contenta di averla raggiunta.Aver vinto è davvero sorprendente”. Così l’azzurra benedetta Pilato, oro nei 100 rana ai Mondiali di nuoto a Budapest.

 “Prima della gara piangevo di gioia per Ceccon che mi ha fatto rivivere le sensazioni provate quando ho stabilito il record mondiale e adesso eccomi qua con l’oro al collo – ha detto ancora la 17enne tarantina – Sono stracontenta e soddisfatta del mio lavoro e del mio percorso. Sto crescendo anche se resto sempre la più piccola della squadra, quindi me la godo. Siamo una nazionale fortissima. Siamo uniti, vinciamo, sembra venire tutto facile”.

“A Budapest, la tarantina Benedetta Pilato ha conquistato l’oro mondiale nei 100 metri rana. Negli ultimi 50 metri non ha nuotato. Ha letteralmente volato.Il nuoto azzurro ha una nuova stella”, così la Regione Puglia suo social.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui