GIOVEDì, 22 FEBBRAIO 2024
71,165 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
71,165 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

Bari, spiagge di Palese tra sporcizia e degrado: “A chi spetta pulire? Noi non esistiamo”

Pubblicato da: Francesca Emilio | Sab, 23 Luglio 2022 - 15:30

Spiagge immerse tra sporcizia, rifiuti, degrado e abbandono. È quanto accade sul lungomare di Palese, a segnalarlo sono alcuni residenti che nelle scorse ore hanno voluto denunciare la situazione sui social. Dai rifiuti di ogni tipo alle “montagne” di alga che invadono le spiaggette in cui è presente la sabbia privando così i cittadini di un posto “comodo” soprattutto per le famiglie, ma non solo, anche uno stato di abbandono relativo al lungomare che ormai si protrae “da troppo tempo”.

Tre, i punti di specifico interesse per i quali i cittadini hanno chiesto pulizia nella giornata odierna: quello della spiaggetta nei pressi del Titolo, quello della spiaggetta libera nei pressi del porticciolo (affianco al lido la Baia) e, infine, quello nei pressi della piattaforma di cemento situata nelle vicinanze dell’ex Ancora. Per questa zona, in particolare, alcuni denunciano anche la presenza di cattivi odori. “Non si può sostare – racconta un cittadino a Borderline24 – a tutte le ore c’è un odore nauseabondo che non permette di godersi il mare, soprattutto quando fa più caldo. Vero è che c’è gente così assuefatta che frequenta comunque quel tratto, tra i pochi con una piattaforma capace di ospitare persone con scarsa mobilità. Qui tutto resta uguale, al massimo peggiora. Ci stiamo abituando a vivere in questo stato di abbandono che ce lo facciamo piacere per inerzia, ma tutto questo non è giusto e corretto nei nostri confronti, siamo o no cittadini di Bari anche noi?” – ha concluso.

Alle sue parole fanno eco quelle dei cittadini che questa mattina hanno denunciato problematiche analoghe sui social, soprattutto in merito alla sporcizia. “Palese non esiste – commenta un residente”. “Tre posti diversi del lungomare sono in balia della sporcizia – commenta infine un altro – a chi spetta pulire? E quando si decideranno a farlo?” – conclude. Non è la prima volta che i cittadini denunciano situazioni di questo tipo riguardanti il lungomare di Palese, più volte infatti, nel corso degli anni (prima nel febbraio 2021, poi nell’aprile 2022) sono state effettuate denunce da moltissimi residenti nel tentativo di ottenere attenzioni da parte delle istituzioni per migliorare la situazione, soprattutto in vista del periodo estivo. L’ultima, oltre alla sporcizia, riguardava anche l’assenza di passerelle per accedere in acqua. Ad oggi però la situazione, tranne per la demolizione dell’ex Ancora (al momento però la zona risulta ancora interdetta ai cittadini), è la stessa.

Foto Facebook

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Sette spaccate nei negozi del centro...

Ieri pomeriggio la Polizia di Stato ha tratto in arresto un...
- 22 Febbraio 2024

Bari, incidente sulla tangenziale: lunghe code

Incidente stradale sulla ss16 direzione sud all'altezza dell'uscita 2 per Palese....
- 22 Febbraio 2024

Bari, dopo l’addio della Giustizia resta...

A gennaio del 2019, il palazzo di via Nazariantz è stato...
- 22 Febbraio 2024

Bari, incidente in corso Benedetto Croce:...

Incidente questa sera in corso Benedetto Croce ad angolo con via...
- 21 Febbraio 2024