SABATO, 15 GIUGNO 2024
73,887 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
73,887 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

Promette un’assunzione in cambio di soldi: arrestato nel Tarantino

Pubblicato da: redazione | Gio, 28 Luglio 2022 - 09:30
- PUBBLICITÀ LEGALE -
bari.aci.it"

Avrebbe millantato amicizie in una nota azienda promettendo a un collega di far assumere suo figlio dietro corresponsione di somme di denaro necessarie per “sistemare” la documentazione”. Così, nel giro di circa 5 anni, sarebbe riuscito ad ottenere dai genitori dell’uomo in cerca di lavoro 200mila euro. Per questo un 40enne di Massafra (Taranto) è stato arrestato dalla Polizia con le accuse di truffa aggravata in concorso, estorsione, furto e sostituzione di persona. Per gli stessi reati è stata denunciata la convivente.

La vicenda, riportata dall’Ansa,  ha inizio nel 2017 quando l’addetto di una Cooperativa operante nel settore della manutenzione e della cura del verde nella città di Massafra, inizia un rapporto di amicizia con altro dipendente della stessa cooperativa, neo assunto, confidando in particolare la sua preoccupazione per il figlio che, nonostante numerosi tentativi, non era ancora riuscito a trovare un lavoro stabile. Il presunto truffatore confida di conoscere la “persona giusta” che avrebbe potuto risolvere il suo problema. “L’amico” in questione è un fantomatico ingegnere che lavora presso una nota azienda massafrese che avrebbe potuto far assumere in fabbrica il figlio del collega, previo versamento di somme di denaro.

Dopo la consegna ripetuta del denaro, l’operaio pretende di parlare con “l’ingegnere”: a quel punto il collega che prometteva l’assunzione confida di essere già stato in carcere per possesso d’armi, esplosivi e per droga e riferisce di aver conosciuto esponenti di spicco della criminalità organizzata tarantina e di vantare numerose amicizie con pregiudicati della zona. Dopo anni di minacce e vessazioni, la coppia di coniugi ha deciso di denunciare tutto ai carabinieri.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Occupazione post laurea, il Politecnico di...

Il Politecnico di Bari è l’ateneo italiano con il più alto...
- 15 Giugno 2024

Turismo, dal fascino antico alla natura:...

Dalla natura al fascino antico, siamo nel cuore dell'Abruzzo, luogo in...
- 15 Giugno 2024

Bari, nell’ex Manifattura feci umane a...

Ci sono feci umane sulle saracinesche abbassate del mercato dell'Ex Manifattura....
- 15 Giugno 2024

Fine settimana dal sapore estivo ma...

Weekend di metà giugno dal sapore estivo, ma non per tutti....
- 15 Giugno 2024