MERCOLEDì, 21 FEBBRAIO 2024
71,150 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
71,150 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

Sicurezza stradale, controlli a Trinitapoli: identificate 154 persone

Pubblicato da: redazione | Sab, 5 Novembre 2022 - 14:30

Pattugliamenti di Polizia e Carabinieri come deterrente per arginare quei comportamenti e quei fenomeni diffusi, soprattutto tra i giovanissimi: abuso di sostanze alcoliche, utilizzo di sostanze stupefacenti, violazioni al codice della strada. È quanto accaduto nella serata di ieri a Trinitapoli.

Nel corso dei controlli, in particolare, il personale dell’Arma dei Carabinieri e della Polizia di
Stato ha identificato 154 persone. I controlli, più nello specifico, si sono avvalsi, tra l’altro, anche dell’utilizzo dell’etilometro per scongiurare conseguenze anche fatali provocate dalla guida in stato di ebbrezza e normalmente già in uso per rilievi post incidente e altri servizi di controllo. Numerose le autovetture fermate e controllate dalle Forze dell’Ordine che hanno suddiviso il territorio in aree di intervento svolgendo altresì, in alcuni casi, più approfondite perquisizioni personali e veicolari.

Il dispositivo è stato realizzato in orario pomeridiano – serale, con il preciso scopo di garantire una ulteriore e sempre più completa cornice di sicurezza, attraverso un controllo ancor più capillare delle zone nevralgiche del centro cittadino di Trinitapoli, così da impedire, tra l’altro, la commissione di illeciti da parte dei partecipanti alla cosiddetta “movida”. La presenza intensificata delle Forze dell’Ordine durante il weekend ha lo scopo di
prevenire e contrastare altresì la microcriminalità, gli atti di vandalismo, il disturbo della quiete pubblica, l’abuso di sostanze stupefacenti e di bevande alcoliche, soprattutto da parte dei giovani e giovanissimi che si riuniscono nelle principali piazze della cittadina.

L’attività di controllo ha interessato tra le altre ancora una volta le aree di abituale ritrovo e
incontro di numerosi giovani trinitapolesi nonché tutte le zone ad esse limitrofe, nelle quali si è svolta la capillare attività delle Forze dell’Ordine tesa a scongiurare turbative al regolare svolgimento del momento relazionale tra i ragazzi. Il personale operante ha così svolto accurati controlli tra i frequentatori dei luoghi ove sono maggiormente presenti i giovani trinitapolesi, nonché di alcuni locali maggiormente frequentati, assicurando presenza e soprattutto visibilità in prossimità delle principali aree di ritrovo. Nel corso dell’intero servizio sono state identificate e controllate 154 persone, di cui 41 con pregiudizi di Polizia, 68 veicoli, elevate 8 contravvenzioni ai sensi del Codice della Strada di cui 2 velocipedi sottoposti a fermo amministrativo, 6 esercizi pubblici controllati. Inoltre, sono state effettuate 4 perquisizioni personali. I servizi straordinari, mirati alla prevenzione e controllo del territorio, continueranno nei prossimi giorni al fine di garantire la sicurezza dei cittadini.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Bari, arrivata al porto la Geo...

È arrivata al porto di Bari la nave di Medici Senza...
- 21 Febbraio 2024

Fine mercato tutelato a luglio, ma...

La fine del mercato tutelato si avvicina: a partire dal primo...
- 21 Febbraio 2024

Tragedia sulla pista Porsche in Salento,...

Un driver dipendente di una ditta esterna, Mattia Ottaviano, di 36...
- 21 Febbraio 2024

Bari, polemiche sul ‘Nodo verde’: “Non...

Carla Tedesco, ex assessore all'urbanistica non usa mezzi termini per dire...
- 21 Febbraio 2024