GIOVEDì, 20 GIUGNO 2024
73,992 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
73,992 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

La lunga tradizione dei fischietti di Rutigliano, l’artista: “Il più venduto nel 2023? Quello di Decaro” – VIDEO

Pubblicato da: Adalisa Mei | Ven, 20 Gennaio 2023 - 07:30

Solo qualche giorno fa, ha fatto il giro del web la foto del fischietto del sindaco Antonio Decaro. Insomma una trovata pubblicitaria ad hoc e ben riuscita della ‘Fiera del Fischietto in Terracotta’ a Rutigliano che si è tenuta il 17 gennaio ( i prossimi appuntamenti sono il 21 ed il 22 gennaio). E proprio nel corso della manifestazione dei fischietti che caratterizzano e hanno reso famosa la città di Rutigliano nella provincia, in Italia e nel mondo, “Sant’Antonio da Bari” (il nome dato al fischietto del primo cittadino) è andato letteralmente sold out.

L’ideatore di “Sant’Antonio da Bari”  è Francesco Laforgia, un artista di Rutigliano che con le sue mani modella argilla, legno, tela e cartapesta. La sua bottega si chiama “Laboratorio D’Arte”. Questa è una delle ultime attività legate alla terracotta che si è aperta a Rutigliano nel solco della tradizione dei fischietti. “Il laboratorio a Rutigliano ha 10 anni di attività  – spiega l’artista – e lo porto avanti con mia moglie Ilaria. Negli ultimi anni ci siamo dedicati esclusivamente alla lavorazione della terracotta nelle sue diverse forme. Siamo una delle botteghe più giovane al momento a Rutigliano e stiamo cercando di far avvicinare a questa attività sempre più ragazzi sperando che si possa continuare a tenere in vita questa tradizione”.

Dopo il successo dello scorso anno del fischietto di Gianni Morandi, il più venduto, “quest’ anno  – conferma Laforgia – “la nuova hit fischiante è stato proprio Decaro che già martedì è andato a ruba ed è già nuovamente in produzione. Insomma è stato un vero e proprio successo. Ogni anno noi figuli (coloro che plasmano l’argilla, ndr)  – continua l’artista- ci ispiriamo ai personaggi che si sono contraddistinti nel corso dell’anno per ironia e per simpatia.  Cerchiamo di fare un po’ di satira, ma scegliendo anche personaggi pubblici molto conosciuti e che hanno anche parecchio riscontro sui social. Decaro è un personaggio amato dai più, al di la del discorso politico. Si è reso molto disponibile e si è prestato molto simpaticamente alla nostra iniziativa. Abbiamo girato con lui anche un video”. (qui in basso, ndr). La stessa cosa vale per il fischietto della signora delle orecchiette Nunzia: “Lei  – conclude Laforgia – è un personaggio a Bari e ha conquistato un sacco di consensi sui social”.

La Fiera del Fischietto in Terracotta si svolgerà in Piazza XX Settembre e nel Borgo Antico nelle giornate di sabato 21 Gennaio e domenica 22 Gennaio, tra bancarelle della terracotta, stand di eno-gastronomia tipica, artisti di strada, concerti musicali, mostre, visite guidate e attività varie.

 

 

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Ufficiale: Moreno Longo è il nuovo...

Sarà Moreno Longo il successore di Federico Giampaolo sulla panchina del...
- 19 Giugno 2024

Ginecologo condannato a Lecce, i fratelli...

Si sono incatenati davanti al tribunale di Lecce mostrando striscioni e...
- 19 Giugno 2024

Tassisti, dichiarati guadagni “sospetti”: “Subito controlli...

Nel 2022 i tassisti italiani hanno guadagnato in media 15.500 euro...
- 19 Giugno 2024

Bari Costa Sud, al via il...

Sono partiti questa mattina i lavori di allestimento del cantiere che...
- 19 Giugno 2024