MERCOLEDì, 19 GIUGNO 2024
73,988 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
73,988 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

In carcere a Lecce trovati 18 telefonini. La denuncia del sindacato: “Subito un intervento dello Stato”

Pubblicato da: redazione | Mar, 7 Marzo 2023 - 11:00

Diciotto telefonini trovati all’interno del carcere oltre a della droga. Accade a Lecce e la denuncia è del sindacato del Sappe.   Questo ritrovamento segue di qualche giorno i numerosi telefoni ritrovati a Taranto, Foggia, Bari, Trani. Il Sappe, sindacato autonomo polizia penitenziaria,  ritiene che “questo aumento consistente di introduzione di materiale vietato in carcere sia stato agevolato dallo sviluppo della tecnologia, parliamo dei droni – si legge in una nota –  Infatti  questo è il metodo migliore per la delinquenza di far entrare direttamente nelle loro stanze, senza rischiare quasi nulla, quello che vogliono, poiché i muri di cinta sono sguarniti per mancanza di personale,  e con gli impianti di allarme antiintrusione praticamente non funzionanti . Vogliamo anche dire che dell’utilizzo dei droni se ne parlava da tempo, ma la certezza si è avuta quando queste apparecchiature sono state rinvenute dopo essere cadute all’esterno delle stanze detentive (2 nel carcere di Taranto)”.

“Abbiamo chiesto  più volte ai responsabili delle carceri italiane di intervenire  per  contrastare questi atti criminali  utilizzando  apparecchiature elettroniche (Jammer) capaci di bloccare  l’uso dei cellulari – continua il sindacato –  inviando onde radio di disturbo sulla stessa frequenza che usano i telefonini, oppure disturbare  il volo dei droni, ma a tutt’oggi nulla è cambiato. Allora la domanda è: quando insieme ai telefoni ed alla droga entreranno in carcere esplosivo, pistole e mitragliatrici, tanto da far diventare le carceri italiane come quelle di certi paesi del Sudamerica? “

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Più pasta e meno caffè: in...

L’abuso di caffè è l’errore alimentare più frequente degli studenti che...
- 19 Giugno 2024

Voti in vendita a Bari, Romito:...

Sulle accuse di vendita dei voti, interviene Fabio Romito, candidato del...
- 19 Giugno 2024

Caldo, domani il primo bollino rosso....

L'estate si annuncia con il primo bollino rosso per il caldo,...
- 19 Giugno 2024

A Noci l’ottava edizione dell’International Street...

Dopo il grande successo di pubblico dell’edizione 2023 con oltre 12...
- 19 Giugno 2024