chiaro
scuro
SABATO, 03 GIUGNO 2023
65,024 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
65,024 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

La truffa nella compravendita di beni tra privati: “Attenzione a chi propone metodi di pagamento non chiari”

Pubblicato da: redazione | Sab, 11 Marzo 2023 - 11:00

Il crescente utilizzo di internet per la compravendita di beni tra privati ha favorito l’aumento delle truffe non solo ai danni dell’acquirente, che può ricevere un prodotto differente da quello acquistato, oppure non riceverlo affatto, ma spesso anche ai danni del venditore.

La tecnica utilizzata per perpetrare la truffa è indurre con l’inganno il venditore a recarsi presso uno sportello bancomat facendogli credere che riceverà il pagamento della somma pattuita direttamente sul conto corrente. Al contrario, la vittima del raggiro, seguendo le istruzioni fornite al telefono dal presunto acquirente, eseguirà una ricarica a favore del truffatore.

L’allarme è della polizia postale. Che aggiunge: “Se è stato pubblicato un annuncio di vendita on line, bisogna diffidare da proposte di acquisto frettolose che non prevedano modalità di pagamento chiare e garantite. Per informazioni meglio segnalare e scrivere a: www.commissariatodips.it”

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Bari, ricorda Tommaso Fiore a 50...

Domenica 4 giugno, alle ore 10, il sindaco Antonio Decaro deporrà,...
- 3 Giugno 2023

Aumentano ancora i morti su lavoro....

Continuano ad aumentare le morti sul lavoro in Italia con un...
- 3 Giugno 2023

Sapone nella fontana di Barletta, il...

Nella notte alcuni ragazzini, in sella a due biciclette elettriche, hanno...
- 3 Giugno 2023

Bari, balconi addobbati con bandiere biancorosse:...

Dopo il record stagionale di spettatori registrato al San Nicola per...
- 3 Giugno 2023