DOMENICA, 16 GIUGNO 2024
73,909 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
73,909 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

Frena tecnologia indossabile, il mercato segna il -18%

Pubblicato da: redazione | Gio, 23 Marzo 2023 - 20:06
- PUBBLICITÀ LEGALE -
bari.aci.it"

Frena, come quello degli smartphone e dei computer, il mercato della tecnologia indossabile che comprende gli orologi connessi ma anche gadget più economici come le ‘smart band’, usate soprattutto per il fitness. Secondo gli analisti di Canalys, l’ultimo trimestre del 2022, quello che va da ottobre a dicembre e che comprende quindi la spesa per i regali di Natale, si è chiuso con il 18% in meno di spedizioni, rispetto allo stesso periodo del 2021. Isolando il solo segmento degli smartwatch, gli esperti evidenziano un calo simile, del 17%. Va meglio, per questi ultimi, nell’arco di tutto l’anno solare, dove gli orologi smart hanno guadagnato in totale il 3% sull’intero 2021. Come spiega Canalys, mai il mercato degli ‘indossabili’ aveva subito una flessione a doppia cifra nell’ultimo trimestre di riferimento, notoriamente forte proprio per la corsa ai regali natalizi.

Nello specifico dei singoli produttori, Apple mantiene la leadership con una fetta del 27,5% nel quarto trimestre 2022, seppur con un calo delle spedizioni del 17%, pari a 13,8 milioni di unità nel periodo di riferimento. Lo scorso anno, l’azienda di Cupertino ha spedito 41,4 milioni di indossabili, il 5% in più rispetto all’anno precedente. Al secondo posto si posiziona Google, con l’8% di market share, e un calo delle spedizioni del 25%. L’azienda di Mountain View scende però al quinto posto nella classifica relativa all’intero anno, con 11,8 milioni di indossabili spediti. Il balzo nell’ultimo trimestre è dovuto al lancio del Pixel Watch, avvenuto ad ottobre, sebbene lo smartwatch sia ancora ufficialmente assente da tanti mercati, compreso quello italiano. Tra Apple e Google ci sono Xiaomi, Huawei e Samsung, tutte aziende con cali significativi nell’ultimo trimestre del 2022, rispettivamente del 46%, 42% e 35%. Nell’arco dell’anno, le contrazioni delle spedizioni vanno dal -41% di Xiaomi al -21% di Huawei e il -4% di Samsung.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Cucina, antibiotico e alleato della salute:...

Dalle proprietà antibatteriche e alleato della salute, oggi in tavola portiamo...
- 16 Giugno 2024

Bari, lite in stazione: aggredito agente...

Intervento ieri, sabato 15 giugno verso le 10.30,  della polizia locale...
- 16 Giugno 2024

Turisti pazzi per Bari vecchia: “E’...

Il borgo antico di Bari incanta i turisti. Considerato lo scorcio...
- 16 Giugno 2024

La Puglia in volo: ecco le...

Ventuno nuove rotte da e per la Puglia per l'estate 2024....
- 16 Giugno 2024