SABATO, 25 MAGGIO 2024
73,404 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
73,404 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

I ristoranti lavorano sempre di più: il fatturato cresce del 30%

Si consolida il recupero dei volumi di attività nel settore della ristorazione

Pubblicato da: redazione | Sab, 3 Giugno 2023 - 18:59
chef cuoco ristorante
- PUBBLICITÀ LEGALE -
bari.aci.it"

Si consolida il recupero dei volumi di attività nel settore della ristorazione: nel primo trimestre del 2023 l’indice grezzo del fatturato delle imprese della ristorazione, ossia il valore corrente che incorpora la dinamica delle quantità e dei prezzi, è stato pari a 111,4, segnando un aumento del 30% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

A renderlo noto è il centro studi di Fipe-Confcommercio, che ha elaborato le stime in base ai dati Istat sulla crescita economica del Paese nei primi tre mesi di quest’anno.

L’analisi per attività economica mostra incrementi importanti su base annua per tutti i settori legati alla filiera del turismo. Una tendenza che si è verificata in ragione dei bassi livelli di attività registrati nel primo trimestre 2022, quando i Pubblici Esercizi erano ancora sottoposti ad alcune restrizioni legate alla pandemia da Covid-19.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Al via da martedì ai nuovi...

Sono 71.508 i candidati che da martedì 28 maggio tenteranno il...
- 25 Maggio 2024

Il mondo nerd alla riscossa: a...

Il mondo nerd alla riscossa con Levante For la manifestazione dedicata...
- 25 Maggio 2024

Turismo, dalla cultura marinara alle spiagge:...

Savelletri, una piccola e incantevole località costiera in provincia di Brindisi,...
- 25 Maggio 2024

Domenica una parentesi di sole, da...

Dopo un sabato di tempo instabile, con temporali che dal Nord...
- 25 Maggio 2024