MARTEDì, 16 LUGLIO 2024
74,583 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
74,583 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

Niente più mal d’auto: arriva sugli smartphone “Vehicle Motion Cues”

La nuova funzione annunciata da Apple

Pubblicato da: Ylenia Bisceglie | Sab, 25 Maggio 2024 - 16:14
- PUBBLICITÀ LEGALE -
bari.aci.it"

“Vehicle Motion Cues”. Questo è il nome della nuova funzione annunciata dal colosso Apple pensata per le persone che soffrono di mal d’auto. Utilizzando termini tecnici, il disturbo è chiamato cinetosi, ovvero il malessere che si percepisce tendenzialmente quando si legge qualcosa su un veicolo in movimento, anche utilizzando uno smartphone.

“La ricerca mostra che la cinetosi è comunemente causata da un conflitto sensoriale tra quello che una persona vede e quello che sente e questo può impedire ad alcuni utenti di utilizzare comodamente il suo iPhone o iPad quando viaggiano su un veicolo in movimento” , ha spiegato l’azienda.

In generale, il disturbo che spesso causa nausea, vomito, mal di testa e malessere in generale, è causato dai segnali contrastanti inviati dagli organi dell’equilibrio al cervello. Ad esempio, guardando fuori dal finestrino di un veicolo in movimento, gli occhi inviano al cervello un segnale per l’appunto di movimento, mentre l’apparato vestibolare e il labirinto segnalano al cervello che non ci si sta muovendo. La stessa cosa succede mentre si fissa uno schermo mentre si è in viaggio. In caso di informazioni contrastanti il cervello fatica a trovare un senso e il risultato di questa difficoltà può  dar vita alla chinetosi.

Ma come funzionerà quindi “ Vehicle Motion Cues”?

Se non si può proprio fare a meno dello smartphone durante le ore di viaggio, ci penserà questa nuova funzione a “ingannare” il cervello. L’azienda ritiene di poter migliorare la situazione grazie a dei puntini neri che l’utente potrà attivare sul proprio dispositivo quando sta per mettersi in viaggio.Questi puntini sostanzialmente seguono le vibrazioni di movimento del veicolo e si muovono con esse. Quando l’auto accelera, decelera, gira a destra o a sinistra, questi punti si muovono in sincronia con il veicolo.

“La funzione, una volta rilasciata, potrà essere impostata per essere visualizzata automaticamente su iPhone oppure può essere attivata e disattivata nel Centro di controllo”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Bari, polemiche per la pista ciclabile...

Dal manto sconnesso al guardrail troppo basso, ma anche pericoloso per...
- 16 Luglio 2024

Dallo sport in carrozzina ai ragazzi...

L’Aps-Asd HBari 2003 chiuderà l’anno sportivo 2023/2024 con una cerimonia pubblica...
- 16 Luglio 2024

Bari, a Torre a Mare riapre...

Riapre la delegazione dell’ufficio demografici nel quartiere di Torre a Mare....
- 16 Luglio 2024

Bari, troppo caldo: i pannelli in...

Stanno facendo il giro del web le immagini di un incendio...
- 15 Luglio 2024