699 views
FEATURED
Borderline24.com
- 4 Febbraio 2024
699 views 3 min

Ci sono le storie che raccontano una realtà molto dura, ci sono i numeri che tratteggiano un quadro estremamente delicato. Eppure dei padri separati, delle loro difficoltà e delle ingiustizie che subiscono se ne parla ancora troppo poco secondo l’associazione Codici, che torna a richiamare l’attenzione sul tema. “La situazione è sotto gli occhi di […]

1817 views
FEATURED
Borderline24.com
- 30 Ottobre 2021
1817 views 2 min

La madre separata non può pubblicare sui social media immagini del minore senza il consenso del padre. E ciò perché per Gdpr, il regolamento europeo sulla privacy, l’immagine del figlio è un dato personale e la diffusione un’interferenza illecita nella vita privata, mentre la legge italiana ha fissato a quattordici anni il limite dell’età fino […]

2302 views
FEATURED
Borderline24.com
- 6 Gennaio 2021
2302 views 6 min

Emergenza padri separati: il problema esiste, ma se ne parla troppo poco. A lanciare l’allarme Maria Foggetti, insegnante ed ex educatrice. Violenza psicologica, minacce da parte di ex coniugi, ma anche alienazione genitoriale per cui, ai padri, viene spesso negato di poter vedere i propri figli. Ma non solo, anche assenza di leggi eque in […]

1722 views
FEATURED
Borderline24.com
- 14 Febbraio 2017
1722 views 19 sec

E’ recente la sentenza della Cassazione in merito all’obbligo di restituzione di monili e opere d’arte di valore in caso di separazione anche durante il fidanzamento. Con la sentenza n.ro 18280/2016, la suprema corte ha ribadito che le liberalità d’uso possano essere riferite unicamente a doni non “colpevoli” di depauperamento del patrimonio del donante e elargiti […]

1623 views
FEATURED
Borderline24.com
- 6 Febbraio 2017
1623 views 19 sec

In Alaska, nel caso in cui la coppia decida di separarsi o di divorziare, gli animali di famiglia saranno trattati come fossero figli stabilendone le regole di affido. Ebbene sì, che si tratti di un cane, di un gatto, o di un coniglio, il giudice potrà stabilire se affidarli in modo esclusivo a uno dei due “genitori” […]