Cabtutela.it
acipocket.it

#finalmente

\r\n

Dopo 14 anni di dura lotta per la diffusione della cultura alla sicurezza stradale, la Fondazione Ciao Vinny esprime grande riconoscenza per l’approvazione di una legge che aspettavamo da tempo e che rende onore a tutte le vittime della strada che in questi anni hanno perso la vita, lasciando un vuoto incolmabile nella vita delle loro famiglie. Siamo soddisfatti perché questa legge rivoluziona il peso delle responsabilità a carico di quanti uccidono sulla strada con un intervento più severo per chi guida sotto effetto di alcol e droga. E assicura – almeno nella forma – la certezza della sanzione penale, accompagnata da una revoca della patente da 10 a 30 anni.

\r\n

Siamo felici perché l’omicidio stradale farà capire anche a tutti che chi causa incidenti pagherà un conto allagiustizia. Perché è da criminali, salire a bordo di un’auto e avere un comportamento distratto. Resta nostro dovere continuare a fare della diffusione della “Cultura della vita”, l’arma per evitare che giovanivite vengano spezzate sulle nostre strade e #finalmente anche il Governo ha deciso di rendere meno dura la nostra battaglia.

\r\nFondazione Ciao Vinny


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui